mercoledì 07 dicembre | 17:26
pubblicato il 05/ago/2011 19:44

Napoli, agguato di camorra in agenzia di scommesse: due morti

Vittime legate ai clan, secondo episodio simile in poche ore

Napoli, agguato di camorra in agenzia di scommesse: due morti

Due morti, uccisi a colpi di arma da fuoco, in un'agenzia di scommesse sportive: è il bilancio di un agguato di probabile stampo camorristico avvenuto a Napoli, in via Miano 119, nell'omonimo quartiere tra Secondigliano e Scampia. I sicari sono entrati nella sede dell'agenzia e hanno sparato: vittime Salvatore Scognamiglio e Salvatore Paolillo, 46 e 34 anni, entrambi con precedenti e legati a clan locali. il secondo episodio simile in poche ore nel Napoletano, dopo il raid a Casavatore, alle porte della città, dove è rimasto ucciso a colpi di arma da fuoco Emilio Forino, vicino al clan degli Scissionisti. Scognamiglio, una delle vittime dell'agguato, era ritenuto dagli investigatori vicino al clan Lo Russo: arrestato più volte, era accusato di vari reati, dall'associazione camorristica alla rapina. La seconda vittima ha a suo carico piccoli precedenti per ricettazione, truffa, uso di documenti falsi. La polizia sta esaminando le immagini degli impianti di videosorveglianza per cercare dettagli sull'identità dei sicari.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni