mercoledì 18 gennaio | 11:32
pubblicato il 23/ago/2011 09:04

Napoli, a ruba anche le fontane:scompare quella a Castel dell'Ovo

I vigili: siamo impotenti, vengono rubati anche i semafori

Napoli, a ruba anche le fontane:scompare quella a Castel dell'Ovo

Succede anche questo a Napoli, che a essere rubate siano le fontanelle pubbliche come quella di Castel dell'Ovo, rimpiazzata in poche ore da una copia. L'originale è misteriosamente scomparsa nel nulla nonostante il cartello affisso dal Comune informi che l'area è rigidamente "sotto sorveglianza"Quella che c'è ora almeno funziona, per il piacere dei turisti e dei bagnanti della zona, segno che non tutti i mali vengono per nuocere. Resta tuttavia il mistero su che fine possa aver fatto la fontanella originale, anche se le autorità una mezza idea ce l'hanno: spesso, spiegano al Comune, oggetti come questi vengono trafugati e rivenduti, a peso d'oro, come elementi ornamentali per ville e giardini. "Siamo impotenti - spiegano i vigili - non possiamo controllare tutto e furti del genere non sono insoliti. In alcuni casi sono stati rubati anche i cartelli stradali e addirittura interi semafori".

Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa