sabato 03 dicembre | 03:36
pubblicato il 01/apr/2011 14:58

Napoli, a Bagnoli una discarica abusiva lunga centinaia di metri

Materassi, mobili e spazzatura di ogni genere in Via Cattolica

Napoli, a Bagnoli una discarica abusiva lunga centinaia di metri

Centinaia di metri di materassi, spazzatura, mobili. Siamo a Bagnoli, in Via Pasquale Leonardi Cattolica, uno stradone che porta fino a Fuorigrotta e che ormai da anni è in queste condizioni. Una discarica abusiva lunga centinaia di metri, in cui qualcuno, nella città in perenne emergenza rifiuti, continua a buttare scarti ingombranti e quant'altro. Una situazione più volte denunciata dai media, dagli stessi cittadini e dalle istituzioni. Ma c'è poco da fare contro il mancato senso civico del singolo. E' l'altra faccia della Napoli che invece si impegna per risolvere il problema della spazzatura. Lo dimostra un recente studio che mette i cittadini campani al primo posto tra le Regioni del Sud per la raccolta di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari