sabato 10 dicembre | 16:12
pubblicato il 11/mag/2011 11:40

Napoli 2011, scontro Mastella-De Magistris sull'immunità

Ex magistrato la ottiene dal Parlamento europeo

Napoli 2011, scontro Mastella-De Magistris sull'immunità

E' scontro aperto tra due candidati a sindaco di Napoli: Luigi De Magistris e Clementa Mastella. L'ultimo botta e risposta dopo che il Parlamento europeo ha confermato l'immunità per De Magistris su tre cause, tra cui quella per diffamazione intentata da Mastella. I due si oppongono dal 2007, quando il nome di Mastella finì nell'inchiesta "Why not", per poi uscirne: l'ex ministro fece partire un'azione disciplinare e l'ex magistrato fu trasferito dal Csm.Ora De Magistris beneficia dell'immunità parlamentare e Mastella attacca: "Bella coerenza, condanna l'immunità dietro cui si trincera in Europa". L'immunità, risponde De Magistris, "è un modo per continuare a rappresentare chi mi ha votato". Inoltre precisa di non aver mai usufruito di scudi nei processi, per poi archiviare il tutto come una "triviale gazzarra pre elettorale".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina