martedì 17 gennaio | 20:50
pubblicato il 11/mag/2011 11:40

Napoli 2011, scontro Mastella-De Magistris sull'immunità

Ex magistrato la ottiene dal Parlamento europeo

Napoli 2011, scontro Mastella-De Magistris sull'immunità

E' scontro aperto tra due candidati a sindaco di Napoli: Luigi De Magistris e Clementa Mastella. L'ultimo botta e risposta dopo che il Parlamento europeo ha confermato l'immunità per De Magistris su tre cause, tra cui quella per diffamazione intentata da Mastella. I due si oppongono dal 2007, quando il nome di Mastella finì nell'inchiesta "Why not", per poi uscirne: l'ex ministro fece partire un'azione disciplinare e l'ex magistrato fu trasferito dal Csm.Ora De Magistris beneficia dell'immunità parlamentare e Mastella attacca: "Bella coerenza, condanna l'immunità dietro cui si trincera in Europa". L'immunità, risponde De Magistris, "è un modo per continuare a rappresentare chi mi ha votato". Inoltre precisa di non aver mai usufruito di scudi nei processi, per poi archiviare il tutto come una "triviale gazzarra pre elettorale".

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa