mercoledì 22 febbraio | 15:28
pubblicato il 30/gen/2013 12:00

Musy/ Un intreccio di moventi alla base dell'agguato

"indagato aveva maturato solido rancore"

Musy/ Un intreccio di moventi alla base dell'agguato

Torino , 30 gen. (askanews) - Si chiama Francesco Furchì, nato a Ricadi in provincia di Vibo Valentia, ed è accusato di aver sparato quattro colpi di pistola ad Alberto Musy, tendendogli un agguato nell'androne della sua abitazione lo scorso 21 marzo. Fermato questa notte dalla Squadra Mobile di Torino, secondo il procuratore capo Giancarlo Caselli, Furchì "agì con premeditazione e con motivi abbietti". Alla base del gesto ci sarebbe un intreccio di tre moventi, secondo quanto riferiscono dalla Squadra Mobile torinese, un mancato appoggio da parte della vittima con riferimento ad un concorso per una cattedra universitaria a Palermo, la mancata nomina dell'indagato a cariche nel perimetro comunale, dopo che l'indagato aveva profuso il suo impegno nella campagna elettorale di Musy, in corsa per Palazzo Civico a Torino, e infine il mancato impegno di Musy nel reperire investimenti da convogliare in Arenaways. "Si tratta ovviamente delle percezioni soggettive dell'indagato, che ha finito per maturare un solido rancore nei confronti della vittima", ha precisato Caselli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%