martedì 28 febbraio | 04:04
pubblicato il 23/mar/2012 09:00

Musy/ Indagini a ritmo serrato su agguato, su vita professionale

Non risulta archiviata la pista dello scambio di persona

Musy/ Indagini a ritmo serrato su agguato, su vita professionale

Torino, 23 mar. (askanews) - Continuano a ritmo serrato le indagini sull'agguato ad Alberto Musy, avvocato e capogruppo dell'Udc in consiglio comunale a Torino. Gli inquirenti si stanno concentrando in particolare sulla vita professionale dell'uomo politico, che svolgeva anche l'attivita' di avvocato fallimentare e del lavoro. E' da li' che potrebbe prendere corpo il nome di un killer o di un suo mandante. In ambienti investigativi si scava anche tra i legami che Musy aveva con consulenti, e non solo tra chi aveva recentemente subito il fallimento della propria attivita' e poteva eventualmente covare motivi di rancore nei confronti del professionista. Intanto la pista dello scambio di persona non e' stata definitivamente archiviata. Forse quei proiettili non erano indirizzati al consigliere comunale, ma attendevano qualcun altro tra gli inquilini di Via Barbaroux, 35, che peraltro sono stati sentiti in Questura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech