sabato 10 dicembre | 06:14
pubblicato il 04/lug/2011 17:32

Musicista aggredito a Roma, resta in carcere il terzo fermato

Artista venne ridotto in fin di vita nel rione Monti

Musicista aggredito a Roma, resta in carcere il terzo fermato

Roma, 4 lug. (askanews) - Il gip del tribunale di Roma, Nicola Di Grazia, ha convalidato il fermo di Gaetano Brian Bottigliero ed emesso nei confronti del giovane una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il 23enne era stato preso venerdì perché sospettato di aver partecipato al pestaggio del musicista Alberto Bonanni, durante una rissa nel rione Monti. Per quell'episodio sono già in carcere Christian Perozzi e Carmine D'Alise. Bottigliero oggi al giudice ha detto di essere intervenuto nella rissa per far da paciere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina