sabato 10 dicembre | 23:40
pubblicato il 28/nov/2013 12:23

Musei: Istat, piu' numerosi in Toscana, Emilia Romagna e Piemonte

(ASCA) - Roma, 28 nov - Le regioni italiane con il maggior numero di musei e istituti similari sono la Toscana (550), l'Emilia-Romagna (440) e il Piemonte (397), su un totale nazionale di 4588. Quelle con il numero piu' basso sono, invece, la Valle d'Aosta (74), la Basilicata (53) e il Molise (34).

Nel sud e nelle isole e' concentrato il 52,1% delle aree archeologiche, mentre al nord sono localizzati il 48% dei musei e il 43,1% dei monumenti.

Lo rileva l'Istat che - in collaborazione con il Mibact, le regioni e le province autonome - e' riuscita per la prima volta a censire non solo i musei presenti in Italia, ma anche gli altri istituti similari a carattere museale pubblici o privati, statali e non statali.

red-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina