domenica 11 dicembre | 14:55
pubblicato il 17/apr/2014 18:17

Muore per un pugno a Pisa, diffuso video per trovare colpevole

Nelle immagini l'aggressione al 34enne Zakir Hossain

Muore per un pugno a Pisa, diffuso video per trovare colpevole

Pisa (askanews) - Un pugno, un uomo che cade a terra, una tragedia che si consuma in pochi secondi. Così è morto Zakir Hossain il 34enne cameriere bengalese, padre di tre figli, ucciso a Pisa dopo essere stato aggredito da quattro ragazzi. Il momento dell'aggressione è stato filmato dalle telecamere di sorveglianza, il video è stato poi diffuso dalla Procura di Pisa. Gli inquirenti hanno ricostruito cronologicamente quanto accaduto, a partire dagli spostamenti per la città dei 4 aggressori, ripresi più volte durante la serata in diverse zone, anche in compagnia di altre persone. La speranza è che qualcuno riconosca il gruppetto e aiuti gli inquirenti ad indentificare i colpevoli, magari proprio qualcuno fra le persone che, pur non c'entrando nulla con l'aggressione, ha avuto contatti con i 4 durante la serata.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina