martedì 17 gennaio | 12:42
pubblicato il 26/set/2013 12:00

Mps/ Udienza su Nomura aggiornata al 3 ottobre

Per valutazione richieste parti civili

Mps/ Udienza su Nomura aggiornata al 3 ottobre

Siena, 26 set. (askanews) - Il giudice del Tribunale di Siena Leonardi Grassi ha aggiornato al 3 di ottobre l'udienza del processo che vede imputati Antonio Vigni, Gian Luca Baldassarri e Giuseppe Mussari per ostacolo all'attività di vigilanza. Il caso riguarda il contratto che, secondo l'accusa, la precedente dirigenza del Monte dei Paschi di Siena avrebbe stipulato con la banca giapponese Nomura occultandolo agli azionisti e alle autorità di vigilanza. Il collegio ha concesso una settimana di tempo alle parti in causa per valutare le richieste di costituzione di parte civile avanzata da alcune associazioni di consumatori, la Banca d'italia e la stessa Mps. In particolare l'istituto senese chiederà risarcimento danni soltanto nei confronti di Baldassarre, l'ex capo area Finanza, e non nei confronti dell'ex dg Vigni e dell'ex presidente Mussari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate