domenica 11 dicembre | 13:31
pubblicato il 12/apr/2013 11:39

Mps: Tribunale Riesame, Baldassarri resta in carcere

(ASCA) - Firenze, 12 apr - L'ex capo dell'area finanza di Banca Mps Gianluca Baldassarri resta in carcere. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Firenze, respingendo cosi' la richiesta presentata dall'avvocato Filippo Dinacci, legale del manager. Dinacci, nell'udienza di lunedi' scorso, aveva chiesto la scarcerazione per vizio di forma o, in subordine, gli arresti domiciliari. Entrambe le richieste, secondo quanto si apprende, sono state respinte. Il Pm Aldo Natalini aveva chiesto il mantenimento della custodia cautelare. Baldassarri era stato fermato a Milano il 14 febbraio scorso. Il Gip del capoluogo lombardo aveva convalidato il fermo e disposto l'arresto, in seguito confermato anche dal Gip di Siena. Scarcerato il 16 marzo per un vizio di forma del Gip di Siena, il giorno successivo Baldassarri era pero' tornato in carcere per una nuova ordinanza del giudice.

Attualmente e' detenuto nel carcere di Sollicciano a Firenze.

Baldassarri e' indagato, tra l'altro, dalla Procura di Siena per ostacolo all'esercizio dell funzioni dell'attivita' di vigilanza, in concorso con l'ex presidente Giuseppe Mussari e l'ex Dg Antonio Vigni.

afe/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina