venerdì 24 febbraio | 14:29
pubblicato il 28/feb/2013 16:40

Mps: slitta l'interrogatorio di Vigni gia' previsto per domani

(ASCA) - Siena, 28 feb - Slitta il nuovo interrogatorio (il terzo) di Antonio Vigni davanti ai Pm di Siena che indagato sull'acquisizione di Antonveneta da parte di Mps e sui derivati. I magistrati Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso avevano convocato l'ex direttore generale del Monte per domani, ma l'incontro e' saltato per l'indisponibilita' di uno dei legali del manager. L'interrogatorio, dunque, sara' riprogrammato. Vigni, che e' indagato, e' gia' stato sentito due volte, per complessive 16 ore.

Per domani, invece, e' prevista l'udienza, a Siena, del Tribunale del Riesame, chiesta dall'ex responsabile dell'area Finanza di Mps Gianluca Baldassarri, attualmente in carcere, e dal suo ex vice Alessandro Toccafondi.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech