martedì 17 gennaio | 15:56
pubblicato il 28/feb/2013 16:40

Mps: slitta l'interrogatorio di Vigni gia' previsto per domani

(ASCA) - Siena, 28 feb - Slitta il nuovo interrogatorio (il terzo) di Antonio Vigni davanti ai Pm di Siena che indagato sull'acquisizione di Antonveneta da parte di Mps e sui derivati. I magistrati Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso avevano convocato l'ex direttore generale del Monte per domani, ma l'incontro e' saltato per l'indisponibilita' di uno dei legali del manager. L'interrogatorio, dunque, sara' riprogrammato. Vigni, che e' indagato, e' gia' stato sentito due volte, per complessive 16 ore.

Per domani, invece, e' prevista l'udienza, a Siena, del Tribunale del Riesame, chiesta dall'ex responsabile dell'area Finanza di Mps Gianluca Baldassarri, attualmente in carcere, e dal suo ex vice Alessandro Toccafondi.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa