mercoledì 07 dicembre | 14:13
pubblicato il 28/feb/2013 16:40

Mps: slitta l'interrogatorio di Vigni gia' previsto per domani

(ASCA) - Siena, 28 feb - Slitta il nuovo interrogatorio (il terzo) di Antonio Vigni davanti ai Pm di Siena che indagato sull'acquisizione di Antonveneta da parte di Mps e sui derivati. I magistrati Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso avevano convocato l'ex direttore generale del Monte per domani, ma l'incontro e' saltato per l'indisponibilita' di uno dei legali del manager. L'interrogatorio, dunque, sara' riprogrammato. Vigni, che e' indagato, e' gia' stato sentito due volte, per complessive 16 ore.

Per domani, invece, e' prevista l'udienza, a Siena, del Tribunale del Riesame, chiesta dall'ex responsabile dell'area Finanza di Mps Gianluca Baldassarri, attualmente in carcere, e dal suo ex vice Alessandro Toccafondi.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni