lunedì 05 dicembre | 13:45
pubblicato il 03/ott/2013 12:16

Mps: seconda udienza processo Alexandria, in aula solo Baldassarri

(ASCA) - Siena, 3 ott - Al via a Siena la seconda udienza del processo con rito immediato che vede imputati l'ex presidente di Mps Giuseppe Mussari, l'ex Dg Antonio Vigni e l'ex capo dell'area finanza Gianluca Baldassarri per ostacolo alle funzioni dell'autorita' di vigilanza. Come nel caso della prima udienza, in aula e' presente il solo Baldassarri.

Oggi il collegio dovra' decidere sulle richieste di costituzione parte civile avanzate da Banca Mps, Banca d'Italia (che e' anche parte offesa), dalle associazioni dei consumatori Adusbef, Codacons, Confconsumatori, da circa 200 tra risparmiatori e piccoli azionisti.

Il caso al centro del processo e' quello relarivo alla ristrutturazione di Alexandria: secondo i Pm Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso, il contratto cosiddetto 'mandate agreement' stipulato da Mps con banca Nomura sarebbe stato occultato nella cassaforte di Vigni. Una tesi respinta dagli imputati.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari