domenica 11 dicembre | 05:08
pubblicato il 16/apr/2013 20:59

Mps: Pm Siena, da Alexandria disastrosi effetti per banca

(ASCA) - Siena, 16 apr - L'operazione di ristrutturazione di Alexandria e' stata ''spregiudicata'' e ha provocato ''disastrosi effetti'' sulle casse di Mps. Lo scrivono i Pm di Siena Aldo Natalini, Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso, nel decreto di sequestro emesso oggi e ancora in corso di esecuzione.

A proposito dell'operazione Nomura-Mps su Alexandria, i Pm parlano di ''formidabile e spregiudicata operazione ristrutturatrice pluriennale'' che ha provocato ''disastrosi effetti'' sulle ''casse del terzo gruppo bancario italiano''.

Una operazione, che, tra l'altro, e' ''operata nel contesto di altre abnormi operazioni in derivati non ancora compiutamente approfondite: prima tra tutte la 'gemella' operazione Santorini, accomunata a questa dalla medesima ratio''.

I Pm ritengono quindi che per le operazioni legate ad Alexandria sia necessaria una ''risposta penalistica che sia adeguata'' alla ''inusitata gravita' e al loro rilevante impatto economico-finanziario, anche prospettico, sull'intero settore bancario italiano e non solo''.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina