martedì 17 gennaio | 11:45
pubblicato il 15/feb/2013 12:00

Mps/ Pm senesi pronti a volare in Spagna per sentire Botin

Quotidiani: decisione presa dopo doppio rifiuto del banchiere

Mps/ Pm senesi pronti a volare in Spagna per sentire Botin

Firenze, 15 feb. (askanews) - I pm senesi Giuseppe Grosso, Antonio Nastasi e Aldo Natalini avrebbero intenzione di volare a Madrid, pur di sentire la versione di Emilio Botin sulla cessione di Antonveneta al Monte dei Paschi da parte di Santander, la banca di cui è Ceo. E' quanto riportano alcuni quotidiani. I magistrati avrebbero invitato due volte Botin a presentarsi a Siena, ma senza ottenere risposta positiva. Nel 2007, Antonveneta fu venduta a Mps ad un prezzo di circa 3,5 miliardi superiore a quanto gli spagnoli l'avevano pagata solo due mesi prima. Da quell'operazione nasce il primo filone dell'inchiesta che poi si è concentrata sulla cosiddetta 'banda del 5%', che ha portato, ieri, al fermo dell'ex capo area Finanza di Mps, Gianluca Baldassarri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cybercrime
Cybercrime, Giulio e Francesca Occhionero restano in carcere
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate