domenica 04 dicembre | 15:56
pubblicato il 15/feb/2013 12:00

Mps/ Pm senesi pronti a volare in Spagna per sentire Botin

Quotidiani: decisione presa dopo doppio rifiuto del banchiere

Mps/ Pm senesi pronti a volare in Spagna per sentire Botin

Firenze, 15 feb. (askanews) - I pm senesi Giuseppe Grosso, Antonio Nastasi e Aldo Natalini avrebbero intenzione di volare a Madrid, pur di sentire la versione di Emilio Botin sulla cessione di Antonveneta al Monte dei Paschi da parte di Santander, la banca di cui è Ceo. E' quanto riportano alcuni quotidiani. I magistrati avrebbero invitato due volte Botin a presentarsi a Siena, ma senza ottenere risposta positiva. Nel 2007, Antonveneta fu venduta a Mps ad un prezzo di circa 3,5 miliardi superiore a quanto gli spagnoli l'avevano pagata solo due mesi prima. Da quell'operazione nasce il primo filone dell'inchiesta che poi si è concentrata sulla cosiddetta 'banda del 5%', che ha portato, ieri, al fermo dell'ex capo area Finanza di Mps, Gianluca Baldassarri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari