sabato 03 dicembre | 03:40
pubblicato il 02/lug/2013 15:54

Mps: pm Nastasi in Spagna per sentire presidente del Santander

(ASCA) - Siena, 2 lug - Il pm senese Antonino Nastasi e' volato questa mattina a Madrid, in Spagna, per sentire, in qualita' di persona informata sui fatti, il presidente del Banco Santander, Emilio Botin.

Nastasi e' titolare, insieme ad Aldo Natalini e Giuseppe Grosso, delle inchieste su Mps.

Secondo quanto si apprende da fonti giudiziarie, Botin sara' sentito domani per rogatoria internazionale.

Il Santander e' l'istituto da cui, nel 2007, il Monte dei Paschi di Siena aveva acquistato Antonveneta. Proprio quell'acquisizione e le modalita' di reperimento dei fondi (oltre 9 mld) per il pagamento sono finiti sotto la lente dei Pm senesi. Dopo la deposizione di Botin, il filone di inchiesta su Antonveneta, secondo quanto si apprende, potrebbe essere chiuso prima della pausa estiva, a meta' luglio. Gia' alcuni mesi fa, a gennaio i Pm senesi avevano convocato Botin, che pero' aveva declinato la richiesta.

afe/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari