domenica 26 febbraio | 23:41
pubblicato il 02/lug/2013 15:54

Mps: pm Nastasi in Spagna per sentire presidente del Santander

(ASCA) - Siena, 2 lug - Il pm senese Antonino Nastasi e' volato questa mattina a Madrid, in Spagna, per sentire, in qualita' di persona informata sui fatti, il presidente del Banco Santander, Emilio Botin.

Nastasi e' titolare, insieme ad Aldo Natalini e Giuseppe Grosso, delle inchieste su Mps.

Secondo quanto si apprende da fonti giudiziarie, Botin sara' sentito domani per rogatoria internazionale.

Il Santander e' l'istituto da cui, nel 2007, il Monte dei Paschi di Siena aveva acquistato Antonveneta. Proprio quell'acquisizione e le modalita' di reperimento dei fondi (oltre 9 mld) per il pagamento sono finiti sotto la lente dei Pm senesi. Dopo la deposizione di Botin, il filone di inchiesta su Antonveneta, secondo quanto si apprende, potrebbe essere chiuso prima della pausa estiva, a meta' luglio. Gia' alcuni mesi fa, a gennaio i Pm senesi avevano convocato Botin, che pero' aveva declinato la richiesta.

afe/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech