domenica 04 dicembre | 23:19
pubblicato il 02/ago/2013 12:23

Mps: pm depositano richiesta archivizione su suicidio Rossi

(ASCA) - Siena, 2 ago - I pm Nicola Marini e Aldo Natalini della procura della Repubblica di Siena, secondo quanto si apprende, hanno depositato la richiesta di archiviazione sull'indagine aperta con l'ipotesi di istigazione al suicidio sul caso di David Rossi. Il capo della comunicazione del Monte dei Paschi di Siena si tolse la vita, gettandosi dalla finestra del suo ufficio di Rocca Salimbeni, il quartier generale della banca senese, il 6 marzo scorso. Gli investigatori hanno ricostruito gli ultimi giorni della vita di Rossi e, da quanto si apprende, le indagini hanno portato ad escludere qualsiasi responsabilita' di terzi sul gesto di Rossi. Insomma, Rossi avrebbe soprattutto sofferto di un sovraccarico emotivo ma il suo gesto e' stato assolutamente volontario.

men/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari