lunedì 27 febbraio | 00:53
pubblicato il 16/apr/2013 18:24

Mps: legali Mussari, sequestro da 2,3 mln su emolumenti 2009-2012

(ASCA) - Siena, 16 apr - Il sequestro da 2,3 milioni di euro nei confronti di Giuseppe Mussari e' stato ''commisurato esattamente'' sugli ''emolumenti di carica lordi'' percepiti dal 2009 al 2012. Lo scrivono in una nota gli avvocati Tullio Padovani e Fabio Pisillo, legali dell'ex presidente di Banca Mps.

''Quali difensori di Giuseppe Mussari - scrivono in una nota - intendiamo chiarire che il sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Siena nei confronti di costui ha colpito somme da sempre rimaste depositate presso il Monte dei Paschi e che il vantaggio che avrebbe tratto Mussari dai reati contestatigli e' stato individuato dalla Procura esclusivamente negli emolumenti di carica lordi da costui percepiti dal 2009 al 2012, tanto e' vero che il sequestro e' stato commisurato esattamente su tali importi. Sugli altri aspetti non si intende per adesso fare commenti''.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech