sabato 03 dicembre | 11:17
pubblicato il 16/apr/2013 18:24

Mps: legali Mussari, sequestro da 2,3 mln su emolumenti 2009-2012

(ASCA) - Siena, 16 apr - Il sequestro da 2,3 milioni di euro nei confronti di Giuseppe Mussari e' stato ''commisurato esattamente'' sugli ''emolumenti di carica lordi'' percepiti dal 2009 al 2012. Lo scrivono in una nota gli avvocati Tullio Padovani e Fabio Pisillo, legali dell'ex presidente di Banca Mps.

''Quali difensori di Giuseppe Mussari - scrivono in una nota - intendiamo chiarire che il sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Siena nei confronti di costui ha colpito somme da sempre rimaste depositate presso il Monte dei Paschi e che il vantaggio che avrebbe tratto Mussari dai reati contestatigli e' stato individuato dalla Procura esclusivamente negli emolumenti di carica lordi da costui percepiti dal 2009 al 2012, tanto e' vero che il sequestro e' stato commisurato esattamente su tali importi. Sugli altri aspetti non si intende per adesso fare commenti''.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari