sabato 10 dicembre | 12:37
pubblicato il 07/feb/2013 12:00

Mps/ Indagini restano a Siena, a Roma inchiesta sullo Ior

Inquirenti stabiliscono passi da compiere nelle prossime ore

Mps/ Indagini restano a Siena, a Roma inchiesta sullo Ior

Roma, 7 feb. (askanews) - L'inchiesta sull'acquisizione di Antonveneta da parte del Monte dei Paschi di Siena e i filoni collegati saranno di competenza della Procura di Siena. Gli accertamenti sullo Ior, anche per quanto emerso nell'inchiesta su Mps, saranno portati avanti dalla Procura della Capitale. E' quanto hanno deciso gli inquirenti dopo una riunione di coordinamento. All'incontro hanno partecipato, per la procura di Roma, il procuratore Pignatone, l'aggiunto Rossi e il sostituto Pesci; per la procura di Siena, il procuratore Salerno e il sostituto Nastasi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina