martedì 24 gennaio | 18:55
pubblicato il 07/feb/2013 12:00

Mps/ Indagini restano a Siena, a Roma inchiesta sullo Ior

Inquirenti stabiliscono passi da compiere nelle prossime ore

Mps/ Indagini restano a Siena, a Roma inchiesta sullo Ior

Roma, 7 feb. (askanews) - L'inchiesta sull'acquisizione di Antonveneta da parte del Monte dei Paschi di Siena e i filoni collegati saranno di competenza della Procura di Siena. Gli accertamenti sullo Ior, anche per quanto emerso nell'inchiesta su Mps, saranno portati avanti dalla Procura della Capitale. E' quanto hanno deciso gli inquirenti dopo una riunione di coordinamento. All'incontro hanno partecipato, per la procura di Roma, il procuratore Pignatone, l'aggiunto Rossi e il sostituto Pesci; per la procura di Siena, il procuratore Salerno e il sostituto Nastasi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4