domenica 04 dicembre | 11:40
pubblicato il 07/mag/2013 15:37

Mps: Gip Bellini, mai chiesto di essere sollevato da compito

(ASCA) - Siena, 7 mag - ''Non e' vero che ho chiesto di essere sollevato dalle indagini che attengono alla complessa vicenda afferente il Monte dei Paschi di Siena, ma semmai ho chiesto un aiuto affinche' fossi sollevato, almeno temporaneamente, da tutti gli altri incombenti assegnati tabellarmente e in particolare dal settore civile e dall'impegno con il collegio fallimentare''. Lo afferma il Gip di Siena Ugo Bellini, precisando quanto scritto da organi di stampa che hanno riportato le parole del presidente del Tribunale Stefano Benini che aveva inviato una lettera al Csm per chiedere 'rinforzi' per il Tribunale senese.

Nella lettera Benini scriveva, tra l'altro, che ''l'aggravio di lavoro per il Bellini e' ai limiti della sostenibilita' e non c'e' giorno in cui il collega non chieda di essere sollevato da quella funzione''.

La richiesta di essere sollevato da altre materie, precisa oggi Bellini, e' stata fatta ''per meglio concentrarmi sulle richieste dei pubblici ministeri che riguardano l'indagine su Mps. Ne' - conclude - ho mai manifestato a colleghi il timore di non essere all'altezza dell'impegno pure gravoso che attiene alle mie funzioni di Gip su Mps''.

afe/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari