mercoledì 07 dicembre | 09:42
pubblicato il 16/apr/2013 11:42

Mps: anche Mussari e Sayeed indagati per usura e truffa

(ASCA) - Siena, 16 apr - Sono 5 gli indagati dalla Procura di Siena per l'ipotesi di reato di usura aggravata e truffa aggravata in relazione all'operazione Alexandria tra Nomura e Mps. E' quanto si apprende da fonti giudiziarie. Gli indagati sono l'ex presidente di Banca Monte dei Paschi, Giuseppe Mussari, l'ex direttore generale Antonio Vigni, l'ex capo dell'area finanza Gianluca Baldassarri e i dirigenti pro-tempore di Nomura Sadeq Sayeed e Raffaele Ricci.

Tutti questi risultano anche indagati in concorso per i reati di ostacolo aggravato all'esercizio delle funzioni delle pubbliche autorita' di vigilanza, infedelta' patrimoniale aggravata e false comunicazioni sociali aggravate.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni