mercoledì 22 febbraio | 19:54
pubblicato il 16/apr/2013 11:42

Mps: anche Mussari e Sayeed indagati per usura e truffa

(ASCA) - Siena, 16 apr - Sono 5 gli indagati dalla Procura di Siena per l'ipotesi di reato di usura aggravata e truffa aggravata in relazione all'operazione Alexandria tra Nomura e Mps. E' quanto si apprende da fonti giudiziarie. Gli indagati sono l'ex presidente di Banca Monte dei Paschi, Giuseppe Mussari, l'ex direttore generale Antonio Vigni, l'ex capo dell'area finanza Gianluca Baldassarri e i dirigenti pro-tempore di Nomura Sadeq Sayeed e Raffaele Ricci.

Tutti questi risultano anche indagati in concorso per i reati di ostacolo aggravato all'esercizio delle funzioni delle pubbliche autorita' di vigilanza, infedelta' patrimoniale aggravata e false comunicazioni sociali aggravate.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech