domenica 11 dicembre | 11:25
pubblicato il 19/set/2012 14:49

Motorola si allea con Intel e presenta lo smartphone RAZR i

Il punto di forza è il processore da 2 GHz

Motorola si allea con Intel e presenta lo smartphone RAZR i

Milano (askanews) - Motorola si è alleata con Intel per dare un'iniezione di competitività al settore degli smartphone.Il primo frutto della collaborazione è "Motorola RAZR i", che si vuole differenziare fin dalle dimensioni come spiega Jim Wicks di Motorola."Anche in un telefono compatto come questo, lo schermo è del 40% più largo di un iPhone 4s, del 15 rispetto al 5. Tutto mantenendo sostanzialmente le stesse dimensioni". Ma il vero punto di forza è il potente e innovativo processore Intel da 2 GHz, con cui il colosso dei microchip vuole fare il salto di qualità."Abbiamo lanciato con Lenovo, Zte, oggi con motorola - dice Erik Reid di Intel - Stiamo davvero costruendo le fondamenta. E' una grande scommessa. Ci siamo impegnati, quindi aspettatevi molto da noi".E il primo ad aspettarsi molto da Intel è Motorola che come altri grandi del settore, Nokia e Blackberry, è passato da pioniere nel mondo della telefonia a inseguitore. Un ruolo che va stretto.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina