giovedì 23 febbraio | 16:02
pubblicato il 19/set/2012 14:49

Motorola si allea con Intel e presenta lo smartphone RAZR i

Il punto di forza è il processore da 2 GHz

Motorola si allea con Intel e presenta lo smartphone RAZR i

Milano (askanews) - Motorola si è alleata con Intel per dare un'iniezione di competitività al settore degli smartphone.Il primo frutto della collaborazione è "Motorola RAZR i", che si vuole differenziare fin dalle dimensioni come spiega Jim Wicks di Motorola."Anche in un telefono compatto come questo, lo schermo è del 40% più largo di un iPhone 4s, del 15 rispetto al 5. Tutto mantenendo sostanzialmente le stesse dimensioni". Ma il vero punto di forza è il potente e innovativo processore Intel da 2 GHz, con cui il colosso dei microchip vuole fare il salto di qualità."Abbiamo lanciato con Lenovo, Zte, oggi con motorola - dice Erik Reid di Intel - Stiamo davvero costruendo le fondamenta. E' una grande scommessa. Ci siamo impegnati, quindi aspettatevi molto da noi".E il primo ad aspettarsi molto da Intel è Motorola che come altri grandi del settore, Nokia e Blackberry, è passato da pioniere nel mondo della telefonia a inseguitore. Un ruolo che va stretto.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech