venerdì 20 gennaio | 01:18
pubblicato il 26/nov/2013 16:12

Mosca: opera arte piu' grande del mondo accoglie primi condomini

Mosca: opera arte piu' grande del mondo accoglie primi condomini

(ASCA) - Roma, 26 nov - Quasi quattro anni lavoro, 1.500 persone e 350 milioni di euro per creare l'opera d'arte abitabile piu' grande del mondo: si chiama Living Art ed e' un complesso residenziale di Mosca realizzato dall'architetto Dante Benini e ''dipinto'' dall'artista avanguardista Mario Arlati. Il tutto reso possibile dall'investimento dell'azienda russa Krost di Aleksej Dobashin: ''Un modello di imprenditoria che guarda anche al passato e che ricorda i principi di un tempo''. Il complesso residenziale e' costituito da quattro grattacieli di quarantacinque piani alti 160 metri ciascuno e da uno di trentatre' piani per 110 metri d'altezza. I moduli studiati per le abitazioni sono da 49, 80 e 120 metri quadrati che, volendo, si possono unire. Le torri di Living Art, infatti, sono circondate da un comprensorio di 10 ettari che, a lavori ultimati, comprendera' un parco d'arte, un polo sportivo, parcheggi interrati ma anche scuole, negozi e spazi dedicati a eventi.

Un unico grande complesso che s'ispira, per volonta' del committente, alle piazze e alle corti italiane: una piccola citta' nella metropoli, con giardini e corti interne che e' difficile trovare in Russia. Tutto i sistemi naturali sono stati progettati da un altro italiano, Emanuele Bortolotti dello studio di AG&P Studio di Milano.

Il costo al metro quadrato sara' di soli 2.500 euro piu' le spese condominiali, di circa 50 euro al mese.

''Esclusi i costi del riscaldamento che pero', in Russia, non sono certo alti come da voi'' ha scherzato Dobashin.

Il progetto si e' gia' aggiudicato un premio nel 2011 e l'azienda Krost e' stata eletta per questo Developer dell'anno. Non solo: con ogni probabilita' Living Art entrera' nel Guinnes dei primati come l'opera d'arte piu' grande del mondo - e l'unica abitabile.

red/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale