martedì 17 gennaio | 12:23
pubblicato il 12/set/2011 17:54

Morti bianche/A Frosinone morti titolare ditta,2 figli, 2 operai

Poche speranze per una sesta persona, ancora dispersa

Morti bianche/A Frosinone morti titolare ditta,2 figli, 2 operai

Roma, 12 set. (askanews) - Sono cinque, tutti uomini, le vittime dell'esplosione nella fabbrica di fuochi d'artificio ad Arpino, vicino Sora, nel frusinate, saltata in aria oggi pomeriggio. Tra loro il titolare della ditta, Claudio Cancelli (70 anni), i due figli Giuseppe (43) e Giovanni (46) e un operaio. Ancora non identificata la quinta persona, anche questa probabilmente un operaio. La fabbrica, a conduzione famigliare, è l'Antica pirotecnica 'Cancelli di Cancelli Tiberio e C.'. I vigili del fuoco e la polizia intervenuti sul posto hanno però poche speranze di trovare in vita anche una sesta persona, finora dispersa. I pompieri stanno cercando di domare il rogo scaturito dallo scoppio, che ha interessato anche delle sterpaglie e un boschetto limitrofo, senza però arrivare alle case vicine che - sottolineano i vigili - sono in sicurezza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate