lunedì 27 febbraio | 04:22
pubblicato il 07/mar/2012 19:57

Morti bianche/ Crollo palco Reggio C., una decina di indagati

Un atto dovuto, domani l'autopsia su Armellini

Morti bianche/ Crollo palco Reggio C., una decina di indagati

Reggio Calabria, 7 mar. (askanews) - Sono una decina gli avvisi di garanzia emessi dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria per la morte di Matteo Armellini, l'operaio schiacciato dal crollo del palco su cui avrebbe dovuto esibirsi Laura Pausini nel Palazzetto dello sport di Reggio Calabria. L'ipotesi di reato su cui lavora la Procura reggina è omicidio colposo. Domani si svolgerà l'autopsia sul corpo del giovane tecnico delle luci, colpito violentemente dalla struttura metallica sovrastante il palco, che ha ceduto durante la fase di montaggio a cui si stava lavorando nel corso della notte tra il 4 e il 5 marzo scorsi. Gli avvisi di garanzia consentiranno ai rispettivi destinatari di far partecipare i propri consulenti di parte all'esame autoptico ed agli altri accertamenti tecnici non ripetibili. Si tratta, quindi, di un atto dovuto in vista delle ulteriori fasi dell'indagine, condotta dal sostituto procuratore Rosario Ferracane.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech