sabato 03 dicembre | 20:55
pubblicato il 21/gen/2012 14:29

Morta dopo cesareo, indagate 10 persone da pm Crotone

Disposta autopsia. Accertamenti anche su un altro soggetto

Morta dopo cesareo, indagate 10 persone da pm Crotone

Roma, 21 gen. (askanews) - La Procura di Crotone ha iscritto 10 persone sul registro degli indagati, per il reato di omicidio colposo, in relazione alla morte di Jessica Rita Spina, la ragazza di 19 anni deceduta dopo il parto cesareo ieri mattina nell'ospedale San Giovanni di Dio. Il magistrato, che coordina gli accertamenti, ha disposto il sequestro della cartella clinica e l'autopsia della giovane. Proprio per procedere a questo passaggio e consentire ai periti della difesa di assistere all'autopsia c'è stata la formalizzazione dell'accusa. Secondo quanto si è appreso tra le persone indagate ci sono medici che hanno avuto in qualche modo un peso sul decorso di Jessica. Il bimbo, che pesa due chili e 600 grammi, gode di buona salute. Jessica Rita, che aveva tanto desiderato quella gravidanza insieme al suo compagno Andrea, aveva deciso di chiamare Antonio il suo bambino, come suo padre, ex agente di polizia penitenziaria, morto un anno fa. Dopo il parto cesareo non riusciva a respirare ed allora i familiari hanno chiesto l'intervento dei medici che, a distanza di 24 ore, hanno diagnosticato il collasso di un polmone ed un blocco renale. La ragazza, alla quale mancavano tre settimane per completare i nove mesi di gravidanza, era giunta mercoledì scorso nell'ospedale di Crotone e, secondo i familiari, era in perfette condizioni di salute.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari