sabato 03 dicembre | 17:12
pubblicato il 28/gen/2011 15:20

Morta a Verona 52enne con A/H1N1 e gravi patologie pregresse

Aveva sclerosi multipla e deficit immunitario, 6 vittima Veneto

Morta a Verona 52enne con A/H1N1 e gravi patologie pregresse

Roma, 28 gen. (askanews) - Una donna di 52 anni, affetta da gravi patologie pregresse, sclerosi multipla e deficit immunitario, e positiva al tampone dell'influenza A/H1N1 è deceduta all'ospedale di San Bonifacio, in provincia di Verona. La paziente, che risiedeva a Verona città, non era vaccinata. Ne dà notizia l'assessore alla sanità Luca Coletto. Si tratta del sesto decesso registrato negli ospedali veneti dall'inizio dell'epidemia, che sinora ha colpito oltre 130.000 persone. "Un evento che addolora - sottolinea Coletto, ma che non deve allarmare, perché rientra ampiamente nel novero dei casi mortali statisticamente più probabili, in paziente già molto malato e, purtroppo, non vaccinato. Anche in questo caso ripeto l'appello a vaccinarsi alla popolazione, soprattutto a quelle persone che già soffrono di patologie pregresse. Le scorte di vaccino sono abbondanti e la campagna vaccinale è tuttora in pieno svolgimento". L'anno scorso l'influenza H1N1 aveva colpito oltre 300.000 persone in Veneto e causato 182 ricoveri e 13 decessi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari