martedì 28 febbraio | 14:15
pubblicato il 13/gen/2012 19:40

Monza, 18enne morta in casa: probabilmente strangolata

Originaria del Bangladesh viveva da una decina di giorni con zio

Monza, 18enne morta in casa: probabilmente strangolata

Milano, 13 gen. (askanews) - Il cadavere di una ragazza di 18 anni originaria del Bangladesh è stato trovato in un modesto appartamentino di via Gabriele D'Annunzio 12, nel quartiere San Rocco a Monza. Secondo i primi accertamenti la giovane sarebbe stata strangolata probabilmente con la sciarpa che le è stata trovata avvolta intorno alla gola. Sul posto, intorno alle 17.30 sono intervenuti i carabinieri di Monza. A dare l'allarme al 118 sarebbe stato lo zio rientrando nell'abitazione dove vive con la vittima, che aveva lasciato da una decina di giorni la casa dei genitori che vivono poco distante. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto la ragazza era distesa sul letto priva di vita. I genitori della giovane, nata nel 1993, si sono recati nella sede del Comando provinciale dei carabinieri di Monza, convocati dagli investigatori.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech