martedì 06 dicembre | 20:56
pubblicato il 17/nov/2012 18:21

Monti a Milano, contestazioni e tensione al corteo - VideoDoc

Circa 200 antagonisti in marcia dalla Bocconi, traffico in tilt

Monti a Milano, contestazioni e tensione al corteo - VideoDoc

Milano (askanews) - Tafferugli davanti all'università Bocconi di Milano, dove un centinaio di antagonisti ha cercato di forzare il cordone di polizia e carabinieri in assetto antisommossa che gli impedivano l'accesso all'ateneo dove si teneva un convegno con il premier Mario Monti. Contro i manifestanti che tiravano uova piene di vernice, ortaggi e fumogeni, le forze dell'ordine hanno risposto con piccole cariche di pochi metri di alleggerimento ricorrendo ai manganelli. Dopo la fine del convegno e la partenza di Monti è partito il corteo di antagonisti verso il centro di Milano, mandando completamente in tilt il traffico del sabatosera. Alla manifestazione, con circa 250 persone, sono stati urlati slogan contro l'austerity.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni