lunedì 27 febbraio | 03:56
pubblicato il 17/nov/2012 18:21

Monti a Milano, contestazioni e tensione al corteo - VideoDoc

Circa 200 antagonisti in marcia dalla Bocconi, traffico in tilt

Monti a Milano, contestazioni e tensione al corteo - VideoDoc

Milano (askanews) - Tafferugli davanti all'università Bocconi di Milano, dove un centinaio di antagonisti ha cercato di forzare il cordone di polizia e carabinieri in assetto antisommossa che gli impedivano l'accesso all'ateneo dove si teneva un convegno con il premier Mario Monti. Contro i manifestanti che tiravano uova piene di vernice, ortaggi e fumogeni, le forze dell'ordine hanno risposto con piccole cariche di pochi metri di alleggerimento ricorrendo ai manganelli. Dopo la fine del convegno e la partenza di Monti è partito il corteo di antagonisti verso il centro di Milano, mandando completamente in tilt il traffico del sabatosera. Alla manifestazione, con circa 250 persone, sono stati urlati slogan contro l'austerity.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech