lunedì 23 gennaio | 05:34
pubblicato il 17/nov/2012 18:21

Monti a Milano, contestazioni e tensione al corteo - VideoDoc

Circa 200 antagonisti in marcia dalla Bocconi, traffico in tilt

Monti a Milano, contestazioni e tensione al corteo - VideoDoc

Milano (askanews) - Tafferugli davanti all'università Bocconi di Milano, dove un centinaio di antagonisti ha cercato di forzare il cordone di polizia e carabinieri in assetto antisommossa che gli impedivano l'accesso all'ateneo dove si teneva un convegno con il premier Mario Monti. Contro i manifestanti che tiravano uova piene di vernice, ortaggi e fumogeni, le forze dell'ordine hanno risposto con piccole cariche di pochi metri di alleggerimento ricorrendo ai manganelli. Dopo la fine del convegno e la partenza di Monti è partito il corteo di antagonisti verso il centro di Milano, mandando completamente in tilt il traffico del sabatosera. Alla manifestazione, con circa 250 persone, sono stati urlati slogan contro l'austerity.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4