martedì 17 gennaio | 14:26
pubblicato il 04/ago/2011 16:11

Montecalvo Irpino, dieta mediterranea volano per il rilancio

Paese dell'Avellinese punta su pasta, pomodoro e sui giovani

Montecalvo Irpino, dieta mediterranea volano per il rilancio

Regna il silenzio tra i grandi alberi di ulivo di Montecalvo Irpino, 56 chilometri quadrati in provincia di Avellino. Un paese che, sostiene il Comune, ha due grandi qualità: ottimi prodotti della terra e tranquillità. Per questo ospita il primo Forum sulla Dieta mediterranea, patrimonio dell'Unesco sul quale si confrontano produttori, istituzioni e giornalisti. Paolo Di Palma e direttore di Confagricoltura Campania.Montecalvo, oltre ai prodotti tipici, pasta, olio e pomodoro San Marzano, soffre anche di una piaga: l'abbandono dei terreni agricoli, con i giovani che vanno al Nord e li lasciano incolti. L'amministrazione comunale lavora per farli tornare.Per il rilancio economico del territorio, concordano le parti al tavolo, bisogna fare forza sulle tipicità.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa