lunedì 05 dicembre | 06:32
pubblicato il 09/gen/2013 12:00

Montagna/ Cermis,custodia cautelare in carcere per gestore hotel

L'accusa omicidio colposo plurimo aggravato e lesioni

Montagna/ Cermis,custodia cautelare in carcere per gestore hotel

Roma, 9 gen. (askanews) - Un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio colposo plurimo aggravato e lesioni personali gravi è stata notificata in ospedale dai carabinieri al gestore dell'hotel sul Cermis, che secondo la ricostruzione degli investigatori era alla guida della motoslitta, con carrello agganciato, precipitata in un crepaccio in zona Dos dei Laresi, al termine di una pista nera la notte del 4 gennaio scorso. Tragico il bilancio: 6 morti, due feriti gravi, tutti russi, tra cui il gestore dell'hotel dove aveva cenato la comitiva di turisti. L'uomo è ora piantonato in ospedale a Trento. Le indagini della di Trento per accertare la dinamica della tragedia sono comunque ancora in corso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari