sabato 21 gennaio | 18:46
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Montagna/ Alpinisti dispersi, forse oggi stop alle ricerche

Impossibile proseguire per condizioni meteo, nessuna speranza

Roma, 3 dic. (askanews) - Sarà probabilmente deciso oggi di sospendere definitivamente le operazioni di soccorso alla ricerca dei tre alpinisti italiani dispersi ormai da una settimana sul Dome des Ecrins, sulle Alpi francesi. Ieri, le condizioni proibitive hanno impedito le ricerche sia via aria che via terra e oggi le previsioni sono addirittura di peggioramento. Le possibilità di ritrovare Francesco Cantù, Luca Gaggianese e Damiano Barabino ancora in vita "sono pressoché nulle", aveva dichiarato sabato Stéphane Bozon, capo del soccorso di Briancon, al termine di una giornata di ricerche in elicottero e via terra, durante le quali non era stata rilevata alcuna traccia dei dispersi. "L'accesso al massiccio è molto difficile, qualsiasi tentativo di soccorso a piedi è improponibile per il rischio molto elevato di valanghe", ha sottolineato Bozon.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4