martedì 06 dicembre | 09:27
pubblicato il 05/gen/2012 17:56

Montagna/ Allarme valanghe su tutto arco alpino

Grado marcato, in Valle d'Aosta sale a forte

Montagna/ Allarme valanghe su tutto arco alpino

Roma, 5 gen. (askanews) - Allarme valanghe in tutto l'arco alpino: pericolo di grado marcato in Piemonte, Trentino Alto Adige, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia che sale a forte in Valle d'Aosta. In Valle d'Aosta il pericolo sale a forte - spiega la forestale - a causa di una perturbazione a carattere nevoso che interesserà ancora nella giornata di domani quote al di sopra dei 2.000 metri a ridosso del confine italo-francese. Sono possibili distacchi di valanghe in corrispondenza di creste, costoni, conche e canaloni ripidi, già con debole sovraccarico. In Piemonte il pericolo valanghe è localmente marcato. In particolare il settore delle Alpi Cozie è interessato da deboli precipitazioni e da un'attività eolica che rimaneggia lo strato superficiale del manto nevoso, favorendo la formazione di accumuli di neve che poggia con debole coesione sopra un manto preesistente in lento consolidamento. In Trentino Alto Adige il pericolo valanghe rimane localmente marcato e specialmente in quota, dove gli spessori di neve sono importanti e dove sono presenti nuovi accumuli di neve trasportata dal vento, sono possibili distacchi provocati già con debole sovraccarico. Nelle zone Brenta Adamello, Ortles-Cevedale e Venoste-Passirie i punti più pericolosi sono a partire dai 2.500 metri di quota circa su tutti i pendii molto ripidi e le zone interessate da accumuli eolici, come canaloni, zone sottocresta e avvallamenti. Il pericolo valanghe è marcato anche nei quadranti settentrionali del settore delle Alpi Breonie e Aurine - Pusteresi, dove il distacco anche in questo caso è possibile con un debole sovraccarico soprattutto sui pendii ripidi oltre i 2.200 metri e in tutte le esposizioni. Nei quadranti meridionali delle Dolomiti nord-orientali e nord-occidentali il pericolo valanghe è moderato ma con tendenza in aumento nei prossimi giorni. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari