sabato 21 gennaio | 12:33
pubblicato il 20/lug/2011 16:27

Molfetta, Wwf e Disney insieme per salvare le tartarughe marine

I ragazzi sensibilizzeranno i pescatori

Molfetta, Wwf e Disney insieme per salvare le tartarughe marine

I ragazzi scendono in campo a Molfetta per salvare le tartarughe marine. Nel centro di recupero del Wwf per questi affascinanti rettili, il prossimo 8 ottobre arriveranno infatti i giovanissimi coinvolti nel progetto "Disney's Friend for Change", voluto dalla Disney Italia insieme all'organizzazione ambientalista. Fabrizio Bulgarini, responsabile biodiversità del Wwf, spiega il lavoro del centro.Le tartarughe marine sono una specie particolarmente importante per l'ecosistema mediterraneo, come racconta il presidente onorario del Wwf, Fulco Pratesi.Nel centro pugliese gli animali vengono curati, ma fondamentale per il Wwf e la Disney è soprattutto l'opera di coinvolgimento dei ragazzi.I ragazzi interessati a partecipare all'iniziativa possono consultare i siti Web di Disney e del Wwf.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4