sabato 21 gennaio | 12:09
pubblicato il 16/feb/2012 20:45

Modena, polacca picchiata a morte: fermato il convivente

L'uomo, 58enne italiano, teneva la donna segregata in casa

Modena, polacca picchiata a morte: fermato il convivente

Roma, 16 feb. (askanews) - Fermato il convivente della donna polacca picchiata a morte e trovata in una lago di sangue in un appartamento alla periferia di Modena. I carabinieri di Modena hanno fermato Umberto Musto, 58enne convivente di Edyta Kozakiewicz, la 39enne polacca uccisa ieri sera. Il provvedimento di fermo è stato disposto dal pubblico ministero Giuseppe Bernardi Tibis. Edyta Kozakievwicz è stata trovata nuda in un lago di sangue con il volto tumefatto. Pm e carabinieri da subito hanno ascoltato, oltre ai vicini di casa, anche il compagno della donna, Umberto Musto, 58 anni, originario della Campania ma residente a Modena da 20 anni, che ha avvisato per primo il 118 e che ha raccontato di aver trovato la donna morta al rientro dal lavoro. Kozakievwicz era disoccupata ed era arrivata a Modena da poco. Risiedeva con il compagno in una vecchia casa nella prima periferia. Le indagini - spiegano i carabinieri - da subito hanno consentito di scremare il ventaglio di indiziati e far concentrare l'attenzione sul convivente. Gli esiti di un più approfondito esame autoptico eseguito sul corpo della donna all'istituto di medicina legale di Modena, hanno ulteriormente suffragato l'ipotesi investigativa degli inquirenti, da subito apparsa quella più sostenibile: che a compiere il delitto - spiegano gli investigatori - fosse stato proprio l'uomo che da tempo la ospitava, anche se l'uomo ha continuato a dichiararsi estraneo ai fatti. "Il decesso della 39enne - riferiscono i militari - è da attribuire alle numerose percosse ricevute e proprio l'efferatezza del delitto e le precarie condizioni in cui l'uomo teneva la donna costringendola segregata in casa, in completa soggezione, hanno spinto a stringere velocemente il cerchio intorno all'uomo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4