mercoledì 07 dicembre | 19:17
pubblicato il 16/feb/2012 20:45

Modena, polacca picchiata a morte: fermato il convivente

L'uomo, 58enne italiano, teneva la donna segregata in casa

Modena, polacca picchiata a morte: fermato il convivente

Roma, 16 feb. (askanews) - Fermato il convivente della donna polacca picchiata a morte e trovata in una lago di sangue in un appartamento alla periferia di Modena. I carabinieri di Modena hanno fermato Umberto Musto, 58enne convivente di Edyta Kozakiewicz, la 39enne polacca uccisa ieri sera. Il provvedimento di fermo è stato disposto dal pubblico ministero Giuseppe Bernardi Tibis. Edyta Kozakievwicz è stata trovata nuda in un lago di sangue con il volto tumefatto. Pm e carabinieri da subito hanno ascoltato, oltre ai vicini di casa, anche il compagno della donna, Umberto Musto, 58 anni, originario della Campania ma residente a Modena da 20 anni, che ha avvisato per primo il 118 e che ha raccontato di aver trovato la donna morta al rientro dal lavoro. Kozakievwicz era disoccupata ed era arrivata a Modena da poco. Risiedeva con il compagno in una vecchia casa nella prima periferia. Le indagini - spiegano i carabinieri - da subito hanno consentito di scremare il ventaglio di indiziati e far concentrare l'attenzione sul convivente. Gli esiti di un più approfondito esame autoptico eseguito sul corpo della donna all'istituto di medicina legale di Modena, hanno ulteriormente suffragato l'ipotesi investigativa degli inquirenti, da subito apparsa quella più sostenibile: che a compiere il delitto - spiegano gli investigatori - fosse stato proprio l'uomo che da tempo la ospitava, anche se l'uomo ha continuato a dichiararsi estraneo ai fatti. "Il decesso della 39enne - riferiscono i militari - è da attribuire alle numerose percosse ricevute e proprio l'efferatezza del delitto e le precarie condizioni in cui l'uomo teneva la donna costringendola segregata in casa, in completa soggezione, hanno spinto a stringere velocemente il cerchio intorno all'uomo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni