venerdì 09 dicembre | 08:42
pubblicato il 30/giu/2011 16:29

Modena, la funeral home aperta a tutti i culti fa discutere

L'arcivescovo diffonde le istruzioni: non si celebrano esequie

Modena, la funeral home aperta a tutti i culti fa discutere

Salottini con luci soffuse, musica, televisori a schermo piatto per proiettare le immagini del defunto e una webcam per i parenti lontani. Si ispira al modello americano la funeral home inaugurata a Modena e ideata da Gianni Gibellini, imprenditore del settore che ha investito 6 milioni di euro per il progetto di "Terra cielo", un segnale per i colleghi del settore.Nella "Terra cielo" ci sono il chiostro, una sala espositiva per i cofani, una camera per il lavaggio islamico della salma, laboratori per l'imbalsamazione, una sala da 700 posti per cerimonie multiculto. C'è anche una stanza che nel giorno del taglio del nastro è stata allestita come se stesse ospitando Luciano Pavarotti: per l'occasione c'era anche la vedova Nicoletta Mantovani. La funeral home, una delle prime in Italia, ha fa discutere il clero modenese: il motivo lo spiega padre Lorenzo Prezzi, direttore di "Settimana", rivista della casa editrice Dehoniane.L'arcivescovo Antonio Lanfranchi - pur presente per la benedizione - ha diffuso nei una serie di "istruzioni" in cui si precisa che "non è possibile celebrare i riti delle esequie nelle camere ardenti".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni