domenica 19 febbraio | 20:32
pubblicato il 30/mag/2012 15:10

Moda ecologica a Napoli: vestiti con bicchieri di plastica e cd

Realizzati dai ragazzi dell'Istituto Caracciolo nel rione Sanità

Moda ecologica a Napoli: vestiti con bicchieri di plastica e cd

Napoli, (askanews) - Un abito da sposa fatto di bicchieri di plastica schiacciati, un vestitino stile anni '60 realizzato con delle cannucce o con pezzi di nastro magnetico, e poi ancora canottiere adornate di tappi, cd e pacchetti di sigarette. Sono le creative proposte per una moda ecologica fatte dagli studenti dell'Istituto Caracciolo Rosa del Rione Sanità, quartiere "ghetto" di Napoli. Nel museo Pan, il "salotto della città", hanno dato vita a una sfilata con abiti ottenuti da materiali riciclati come spiega la dirigente scolastica Mariarosaria Panci. "La sfilata fatta con i con abiti realizzati con materiali da riciclaggio, per educare al riutilizzo dei materiali usati e dare loro nuova vita"."I ragazzi hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa. "Veniamo da un posto molto criticato e anche noi siamo capaci anzi siamo i primi a lanciare questo messaggio: aiutarci tutti insieme a fare la raccolta differenziata che aiuti la città". All'evento ha partecipato anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia