venerdì 09 dicembre | 07:35
pubblicato il 26/feb/2013 17:05

Minori: Unicef, in Italia 723mila vivono in poverta'

(ASCA) - Roma, 26 feb - ''In Italia 723.000 minorenni vivono in poverta' assoluta. Nelle stesse condizioni versano 1.297.000 famiglie, di cui 440.000 con minorenni, il 10,3% delle quali e' concentrata nel Meridione''. Lo ha dichiarato Giacomo Guerrera, Presidente dell'Unicef Italia. ''Sono dati allarmanti, inaccettabili per il nostro Paese.

Dobbiamo ripartire e dobbiamo farlo a cominciare dall'infanzia. Non possiamo piu' assistere a questa deriva che peggiora sempre piu' la situazione dei nostri ragazzi. Il tasso di poverta' tra i bambini e gli adolescenti e' tra i piu' importanti indicatori di salute e benessere di una societa'. La poverta' tra i piu' piccoli ha spesso un effetto trainante sulla disuguaglianza e l'esclusione nella societa' nel suo insieme: minori competenze e scarse aspirazioni si traducono spesso in gravidanze in eta' adolescenziale e in maggiori possibilita' di consumo di droghe e alcol'' ha concluso Guerrera. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni