venerdì 24 febbraio | 18:59
pubblicato il 30/nov/2012 12:16

Minori e donne incinte usati come pusher, 24 arresti a Napoli

Smantellata una delle più grandi reti di spaccio della Campania

Minori e donne incinte usati come pusher, 24 arresti a Napoli

Napoli, (askanews) - C'erano anche minorenni e donne incinte fra i pusher di una delle reti di spaccio più grandi della Campania scoperta a Torre Annunziata e smantellata grazie ad un'operazione dei finanzieri del Comando provinciale della città partenopea.Ventiquattro gli arresti, 3 i divieti di dimora, misure cautelari che coinvolgono anche 6 minorenni e 12 donne, con ruoli di comando nella catena criminale di questo supermercato della droga che inondava di cocaina, crack e marijuana la provincia di Napoli e quella di Salerno. Le piazze di spaccio erano in zona Quartiere Murattiano e Parco Apega, territorio del clan Gionta, a cui gli arrestati, spesso con legami di parentela fra di loro, sono legati.Gli inquirenti raccontano di una attività di spaccio ben inserita nel tessuto sociale, che poteva contare non solo sulla copertura di sentinelle ma anche sull'atteggiamento in alcuni casi omertoso della gente del quartiere.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech