lunedì 27 febbraio | 05:41
pubblicato il 06/mar/2013 11:52

Ministro Profumo: così renderemo le città intelligenti

Ministero Istruzione finanzia progetti PA per le smart cities

Ministro Profumo: così renderemo le città intelligenti

Roma, (askanews) - Dal traffico urbano alla scuola alla gestione dei rifiuti: l informatica può migliorare la vita delle nostre città. E il senso del progetto Smart Cities, città intelligenti, varato dal Ministero dell Istruzione e della ricerca che ha finanziato diversi progetti di Pubblica Amministrazione. Nel parliamo con il ministro Francesco Profumo. L'obbiettivo - dice il Ministro Profumo - è dare concretezza e far vedere ai cittadini che cosa significa portare più intelligenza nelle operazioni quotidiane. E bisogna evitare che molte sperimentazioni rimanessero chiuse in se stesse e non fossero utilizzate anche da altri. Abbiamo individuato 30 progetti verticali (mobilità, scuola, cultura, sicurezza) e siamo partiti dalla domanda pubblica e dalla tecnologia che può risolvere alcuni problemi. Abbiamo fatto sì che ogni euro abbia due facce: uno relativo alla domanda sociale e uno sulla risposta che può dare la tecnologia e l innovazione e quella domanda. E poi che questio progetti possano essere riutilizzati più volte nel nostro Paese da altre realtà locali

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech