lunedì 05 dicembre | 04:13
pubblicato il 27/nov/2013 12:00

Min. Salute: sui ticket voci infondate, norma 2mld mai in vigore

"Fabbisogno del Ssn rivisto al rialzo, per il 2014 oltre 109mld"

Min. Salute: sui ticket voci infondate, norma 2mld mai in vigore

Roma, 27 nov. (askanews) - "In seguito a notizie destituite di ogni fondamento diramate nel corso della giornata odierna, il Ministero della Salute ribadisce che in seguito alla sentenza della Corte Costituzionale è stata cancellata, con effetto retroattivo, la norma che istituiva ticket per due miliardi di euro a partire dal 2014. Dopo la sentenza, il Governo ha provveduto, in seguito al Documento di Economia e finanza, a rivedere a rialzo il fabbisogno del Servizio sanitario nazionale per il 2014". Lo scrive in una nota il Ministero della Salute. "Pertanto la legge di stabilità nulla avrebbe potuto aggiungere, dal momento che la norma introduttiva dei nuovi ticket non è mai entrata in vigore. Il finanziamento dello Stato al fondo del Servizio sanitario nazionale, come già annunciato, ammonta nel 2014 a oltre 109 miliardi di euro", conclude il Ministero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari