sabato 25 febbraio | 10:34
pubblicato il 09/feb/2012 13:25

Mills/ Giudici riuniti su come valutare la prescrizione

Per pm richiesta difesa Berlusconi "inammissibile"

Mills/ Giudici riuniti su come valutare la prescrizione

Milano, 9 feb. (askanews) - I giudici del Tribunale di Milano sono in camera di consiglio almeno fino alle ore 14 per decidere come procedere dopo che la difesa di Silvio Berlusconi, imputati di corruzione in atti giudiziari per il caso Mills, aveva chiesto una sentenza di proscioglimento per intervenuta prescrizione. Longo e Ghedini riferendosi a un verbale riassuntivo dell'udienza per rogatoria hanno sostenuto che il differimento nel tempo della stessa udienza era stato provocato da un impegno del legale di Mills e non di quello di Berlusconi, per cui nel periodo indicato la prescrizione avrebbe continuato a correre. Per il pm Fabio De Pasquale la richiesta è inammissibile perchè non si può acquisire in un processo che si svolge con la legge italiana un documento proveniente dalla corte inglese che rappresentava soltanto l'autorità rogata, che aveva ricevuto richiesta di assistenza giudiziaria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech