lunedì 05 dicembre | 09:53
pubblicato il 18/mar/2011 19:38

Mills/ Berlusconi lunedì non sarà in aula, ma udienza ci sarà

Legali non invocheranno legittimo impedimento per il cdm

Mills/ Berlusconi lunedì non sarà in aula, ma udienza ci sarà

Roma, 18 mar. (askanews) - Il premier Silvio Berlusconi, imputato per la presunta corruzione di David Mills, non sarà presente in aula a Milano lunedì prossimo per l'udienza del processo, perchè impegnato nella riunione del consiglio dei ministri. Il cdm non sarà però invocato come legittimo impedimento dai legali del premier. Lo dice uno dei suoi difensori, Piero Longo. "Consentiremo che l'udienza si svolga, anche se il presidente Berlusconi è impedito a partecipare dalla riunione di Governo", spiega Longo. Lunedì è prevista la deposizione del consulente del pm sui conti di Mills.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari