domenica 04 dicembre | 07:23
pubblicato il 15/feb/2012 15:07

Mills/ Avvocato Stato: Berlusconi risarcisca 250mila euro

"In solido con l'avvocato inglese"

Mills/ Avvocato Stato: Berlusconi risarcisca 250mila euro

Milano, 15 feb. (askanews) - Silvio Berlusconi deve risarcire 250 mila euro alla Presidenza del Consiglio dei ministri in solido con l'avvocato David Mills, il suo coimputato del quale la Cassazione aveva già affermato la responsabilità penale pur decidendo la prescrizione. questa la richiesta dell'avvocato dello Stato Gabriella Vanadia costituita parte civile per la Presidenza del Consiglio dei ministri nel processo in cui Berlusconi è imputato di corruzione in atti giudiziari. Vanadia ha ricordato che il reato di corruzione in atti giudiziari già riconosciuto dalla Cassazione in questa vicenda è lesivo dell'immagine della pubblica amministrazione, e della Presidenza del Consiglio dei ministri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari