sabato 10 dicembre | 10:23
pubblicato il 29/mar/2011 20:29

Milano/Titolare agenzia di lavoro ucciso a coltellate in ufficio

Assassino scappato con coltello in mano. La vittima aveva 58 anni

Milano/Titolare agenzia di lavoro ucciso a coltellate in ufficio

Milano, 29 mar. (askanews) - Il titolare di un'agenzia di formazione e lavoro è stato assassinato a Milano poco dopo le 19 con una serie di coltellate. La vittima, un uomo di 58 anni, è stata colpita dall'assassino sul pianerottolo del suo ufficio in un palazzo di via Antonini 3 a sud del capoluogo lombardo. A dare l'allarme alcuni inquilini che sono intervenuti sul luogo del delitto richiamati dalle urla della vittima. Stando alle loro prime dichiarazioni un uomo sarebbe fuggito con in mano un coltello dopo aver ammazzato il 58enne. Sul posto è intervenuta la polizia che ora sta svolgendo le indagini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina