giovedì 08 dicembre | 07:48
pubblicato il 06/mag/2011 12:22

Milano, uomo armato cerca di dirottare bus dopo lite con moglie

Incensurato, era ubriaco. Bloccato e arrestato dai carabinieri

Milano, uomo armato cerca di dirottare bus dopo lite con moglie

Sale sull'autobus e tira fuori la pistola, due volte, minacciando il conducente e ordinandogli di dirottare il mezzo. E' successo in Viale Fulvio Testi a Milano. Il dirottatore improvvisato, che si vede in queste immagini della telecamera di sicurezza del mezzo, è un giardiniere di 37 anni incensurato che dopo aver litigato con la convivente e aver bevuto è salito sull'autobus. L'uomo impugnando l'arma intestata ad uno zio morto ha intimato all'autista di portarlo a Cinisello Balsamo. Il conducente però è riuscito ad avvisare la centrale Atm che a sua volta ha chiamato i carabinieri. Le Forze dell'Ordine hanno bloccato l'autobus e arrestato il dirottatore.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni