sabato 21 gennaio | 10:02
pubblicato il 06/mag/2011 12:22

Milano, uomo armato cerca di dirottare bus dopo lite con moglie

Incensurato, era ubriaco. Bloccato e arrestato dai carabinieri

Milano, uomo armato cerca di dirottare bus dopo lite con moglie

Sale sull'autobus e tira fuori la pistola, due volte, minacciando il conducente e ordinandogli di dirottare il mezzo. E' successo in Viale Fulvio Testi a Milano. Il dirottatore improvvisato, che si vede in queste immagini della telecamera di sicurezza del mezzo, è un giardiniere di 37 anni incensurato che dopo aver litigato con la convivente e aver bevuto è salito sull'autobus. L'uomo impugnando l'arma intestata ad uno zio morto ha intimato all'autista di portarlo a Cinisello Balsamo. Il conducente però è riuscito ad avvisare la centrale Atm che a sua volta ha chiamato i carabinieri. Le Forze dell'Ordine hanno bloccato l'autobus e arrestato il dirottatore.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4