sabato 03 dicembre | 22:58
pubblicato il 23/nov/2011 16:55

Milano, sul web nuovo album della Pausini: due denunciati

Nelle indagini Gdf sarebbe coinvolto ex chitarrista Fersini

Milano, sul web nuovo album della Pausini: due denunciati

Condividevano illegalmente sul web decine di migliaia di file musicali, tra cui i brani di "Inedito", l'ultimo album di Laura Pausini: i finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Milano hanno sequestrato due personal computer, due notebook, 32 cd-rom, numerosi supporti di memoria e 22.500 file musicali abusivamente messi su Internet con le principali piattaforme di condivisione. L'operazione, condotta nelle province di Milano, Bergamo e Caserta con l'ausilio tecnico della Federazione contro la Pirateria Musicale, ha portato alla denuncia dei due reponsabili per violazione della legge sul diritto d'autore. Nelle indagini sarebbe coinvolto anche l'ex chitarrista della Pausini, Gabriele Fersini, che al momento non è iscritto nel registro degli indagati. I sequestri, effettuati prima dell'uscita del nuovo album di Laura Pausini, hanno permesso di rimuovere i file dalle piattaforme e di impedire l'illecita diffusione dei nuovi brani, evitando un danno economico all'artista di diversi milioni di euro.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari