domenica 19 febbraio | 13:09
pubblicato il 09/feb/2015 17:38

Milano studia il modello Barcellona per la lotta ai graffiti

Vapore e sabbia fine per la rimozione, poi patina protettiva

Milano studia il modello Barcellona per la lotta ai graffiti

Milano (askanews) - Piazza XXIV maggio a Milano è ancora un cantiere, ma il vicino mercato coperto, appena consegnato, è già coperto di firme dei graffitari. Per questo il Comune sta studiando l'esperienza di Barcellona, che in dieci anni è riuscita a ridurre drasticamente questa forma di vandalismo. Merito di compressori come questo, capaci di spruzzare vapore a 170 gradi misto a sabbia molto fine. Un sistema che sembra funzionare anche sui muri di Milano, come ha toccato con mano l'assessore ai lavori pubblici Carmela Rozza: "Noi stiamo facendo un appalto di un milione e mezzo, per pulire la città pubblica. Spero di completare questo percorso con un elemento di favore sulla fiscalità locale per i privati perché puliscano i loro muri, ma è chiaro che ci vuole anche l'impegno di tutti, non solo a tenere pulito, ma a denunciare quando si vede qualcuno che sta scarabocchiando un muro".

Pulire i muri, come sottolinea Lorenzo Salford, responsabile per l'Italia dell'impresa spagnola che ha inventato l'innovativo sistema, la Imes Api, non è però sufficiente: "Una volta che vengono rimossi i graffiti con questa tecnica bisogna applicare una pellicola antigraffiti nanotecnologica permanente. Da questo esempio si vede che nella parte protetta il graffito non prende". A quel punto la rimozione sarà molto più semplice, ma comunque piuttosto onerosa visto che i costi dell'intero trattamento variano dai 15 ai 20 euro al metro quadrato.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia