giovedì 23 febbraio | 17:33
pubblicato il 05/feb/2011 16:09

Milano, rubato l'archivio fotografico dell'agenzia di Corona

Si ipotizza che i ladri cercassero foto compromettenti su premier

Milano, rubato l'archivio fotografico dell'agenzia di Corona

Milano, 5 feb. (askanews) - E' stato rubato la scorsa notte a Milano l'archivio fotografico dell'agenzia La Fenice di Fabrizio Corona. L'episodio, spiegano dalla Questura meneghina, si è verificato in via De Cristoforis e le forze dell'ordine sono intervenute in seguito alla denuncia da parte della stessa agenzia fotografica. Al momento la polizia non ha ancora formulato ricostruzioni ufficiali, ma c'è l'ipotesi che i ladri cercassero delle immagini compromettenti del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che la stessa agenzia fotografica ha dichiarato non essere in loro possesso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech