lunedì 05 dicembre | 01:37
pubblicato il 05/giu/2013 15:43

Milano: lettera firmata 'nuove Br' recapitata a Belpietro

(ASCA) - Milano, 5 giu - Una busta contenente della polvere sospetta e' arrivata oggi alla redazione di Libero. La lettera, indirizzata al direttore Maurizio Belpietro, e' stata spedita da Milano e porta il simbolo e la firma delle Nuove Brigate Rosse. Lo riferisce lo stesso sito internet del quotidiano. La busta contiene un foglio scritto a mano con inchiostro blu. Ci sono frasi contro i politici e un avvertimento sul ''micidiale'' potere distruttivo della polvere. La missiva, recapitata in portineria, e' stata subito segnalata alle forze dell'ordine che stanno indagando per verificare se si tratta di antrace. Nel frattempo sono arrivati anche i vigili del fuoco che, per sicurezza, hanno bloccato in entrata in uscita gli accessi della redazione di Viale Majno. La custode dello stabile, che ha toccato la busta e potrebbe quindi essere entrata in contatto con la polvere, e' stata portata in ospedale per alcuni controlli. Anche due poliziotti della scorta del direttore saranno sottoposti ad accertamenti ospedalieri. fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari